Loading...

Modulo formativo

Dal menabò ai libri da leggere con i sensi

Il modulo è destinato ad alunne e alunni di classi prima di scuola primaria, con l’intento di utilizzare il primo periodo dell’anno scolastico come un momento prezioso – di passaggio significativo e concreto dalla scuola dell’infanzia alla scuola primaria – per consentire loro di sperimentare un’attività creativa di realizzazione di libri molto speciali, perché fondati sulla valorizzazione dei sensi, ma con l’idea di scoprire al contempo come sia fatto costitutivamente un libro, che nasce come “menabò”, come un insieme di pagine che già nel numero, nelle dimensioni e nelle forme diverse può costituire un ambito di ricerca e sperimentazione. Partendo dalla lettura stimolo di alcune filastrocche di Gianni Rodari (es. Gli odori dei mestieri, da I Cinque libri) e utilizzando in maniera intenzionale alcune tecniche muneriane, il modulo formativo consentirà di creare libri sensoriali: libri costruiti con materiali diversi; che si caratterizzano per odori diversi; etc. il presupposto di fondo dell’attività formativa ruota intorno alla consapevolezza che i sensi sono la nostra finestra sul mondo e che – specie per bambine/i che si devono apprestare ad acquisire le tecniche di letto-scrittura – favoriscono esperienze concrete, di contatto con la realtà, che può essere rappresentata anche con libri senza parole, ma ricchi di sensorialità. Alcuni incontri saranno svolti presso la Libreria “La Bottega delle parole”, che si caratterizza per essere uno spazio atipico rispetto ad una consueta libreria, avendo al suo interno spazi organizzati per attività laboratoriali.
Tutti i libri prodotti costituiranno materiale da esporre in una apposita mostra dedicata, aperta ad altre scolaresche sia interne alla scuola proponente, sia provenienti dalle scuole limitrofe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *